ross brawn
LaPresse/Photo4

L’ex direttore tecnico della Ferrari ha analizzato la situazione in Formula 1, auspicando una maggiore spettacolo in futuro

Il dominio della Mercedes rischia di proseguire per l’intera stagione, considerando le otto vittorie nelle prime otto gare. Un gap forse irrecuperabile per la Ferrari, con le Frecce d’Argento che potrebbero festeggiare il titolo Costruttori già a Monza.

Photo4/LaPresse

Sulla questione è intervenuto Ross Brawn, esprimendo il proprio punto di vista: se la Mercedes continuerà a correre con questo ritmo, potrebbe vincere il titolo iridato Costruttori già a Monza, ovvero con un terzo di stagione ancora da disputare. Diciamolo chiaramente: Lewis, Valtteri e Mercedes non sono da biasimare per una stagione che rasenta la perfezione e dovrebbe essere ovvio che i cambiamenti delle regole che vogliamo introdurre non sono diretti contro un team che sta riscrivendo la storia. Tuttavia, dobbiamo capire tutti che lo sport che amiamo ha bisogno di più competizione, che così anche gli altri team potranno ambire al podio e non solo vedere dominare 3 team“.