Formula 1, Bottas non colpevolizza Vettel: “ecco cosa ti passa in mente dopo aver tagliato la chicane”

LaPresse

Il pilota finlandese ha parlato in conferenza stampa della penalità inflitta a Vettel nel corso del Gp del Canada

Valtteri Bottas va un po’ controcorrente rispetto a quello che è il pensiero della Mercedes sulla penalità inflitta a Vettel in Canada, utile per permettere a Hamilton di portare a casa la vittoria.

AFP/LaPresse

Interrogato in conferenza stampa in Francia, il finlandese ha espresso il proprio punto di vista sulla vicenda: “dal punto di vista di un pilota, quando vai largo in una chicane, la cosa che ti viene prima in mente è rientrare in pista il più rapidamente possibile senza danneggiare la macchina. E’ quello che ha fatto Seb, ma non so se sia andato verso destra di proposito. Le decisioni su questo tipo di situazioni spettano agli altri, io sono un pilota e non un commissario“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30314 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery