Europei U21 – Zaniolo e Kean si scusano, ma non basta: possibile esclusione anche dalla Nazionale maggiore

Massimo Paolone/LaPresse

Arrivati in ritardo al risveglio muscolare prima della sfida al Belgio, Zaniolo e Kean hanno generato il malumore di compagni e allenatore: le scuse dei due potrebbero non bastare

Brutto episodio accaduto negli ultimi giorni in casa Italia. Zaniolo e Kean, due dei giocatori più talentuosi del gruppo azzurro, si sono presentati in ritardo al risveglio muscolare prima di Italia-Belgio, ultima e decisiva partita del girone dell’Europeo U21. I due ragazzi hanno generato il malumore del resto dei compagni che non avrebbero preso bene la vicenda, nonché quello di Gigi Di Biagio che ha escluso Kean dai titolari (Zaniolo era squalificato). Per l’attaccante della Juventus c’è già un precedente: nell’under 19 Kean era stato escluso insieme a Scamacca per una bravata in albergo. Zaniolo e Kean si sono scusati, ma a causa del loro comportamento, il loro Europeo potrebbe essere finito anche in caso di passaggio del turno dell’Italia. Per quanto riguarda la Nazionale maggiore, Roberto Mancini valuterà con attenzione se concedergli un’altra chance.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Mirko Spadaro (17979 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery