Droga: guerriglia tra bande spaccio in Brianza, dodici arresti (2)

(AdnKronos) – Il problema è che negli ultimi tempi, la fabbrica dai grandi solai pericolanti era diventata sede di un’autentica guerriglia tra bande rivali per conquistarne il predominio, tutte composte da nordafricani irregolari sul territorio: l’attività di indagine ha ricostruito ben tre tentativi di omicidio con fucili e pistole, consumati tra i capannoni abbandonati, ad opera di una gang di spacciatori estromessa dalla gestione dell’ex Snia, con mirati assalti armati prima e durante le indagini.
Tra gli arrestati, anche una coppia composta da un’italiana e un giovane tunisino, che si è prestata a un doppio gioco di fiancheggiamento a tutti i gruppi coinvolti. I militari, nella fase della cattura, hanno recuperato oltre 200 grammi di cocaina, eroina ed hashish, una pistola con matricola abrasa, e arrestato in flagranza altri due pusher, bonificando la zona dagli spacciatori.