Cremona: aggressione a comizio Salvini, denunciati due militanti Forza Nuova

Milano, 21 giu. (AdnKronos) – La Digos di Cremona ha deferito in stato di libertà due simpatizzanti di Forza Nuova per l’aggressione ai danni di un ragazzo in occasione del comizio del vicepremier leghista Matteo Salvini dello scorso 3 giugno.
I due attivisti del movimento politico di estrema destra avrebbero colpito con schiaffi e pugni il giovane di 26 anni che aveva esposto uno striscione con scritto ‘Ama il prossimo tuo’.