Canottaggio, domani scatta a Poznan la seconda tappa di Coppa del Mondo

Italia schierata in 23 specialità, tutte in gara nelle fasi eliminatorie che scatteranno nella giornata di domani

Domani in Polonia a Poznan, sulle acque del Lago Malta, prenderà il via la seconda tappa di Coppa del Mondo. Una coppa che arriva dopo quella di Plovdiv, in maggio, e l’Europeo di inizio giugno di Lucerna e che vede schierata l’Italia in 23 specialità tutte in gara nelle fasi eliminatorie di domani.

Saranno infatti 354 gli equipaggi che, nel corso della tre giorni di gare, scenderanno in acqua, in rappresentanza di 45 Nazioni, per contendersi le medaglie in palio nelle 23 specialità del programma. Il primo via è programmato per le 8.30 con le specialità del pararowing e poi, a seguire, tutte le altre per finire, con la prima parte di programma, alle 14.30 con la seconda batteria dell’otto. Una fase interlocutoria che precede i ripescaggi che inizieranno, sempre domani, dalle ore 16 per finire alle 19.05. Insomma una prima giornata davvero impegnativa per tutti gli equipaggi in gara.

Per quanto riguarda la squadra azzurra, in questo giorni di avvicinamento tutto è proceduto nel migliore dei modi a parte una sindrome influenzale che ha colpito Andrea Panizza e Giacomo Gentili che, attualmente, sono febbricitanti. Nelle prossime ore sapremo come staranno. E’ possibile seguire le gare su worldrowing.com, su canottaggio.org e sulle piattaforme social federali. La RAI trasmetterà in diretta, sul canale RAI Sport + HD, le finali della Coppa del Mondo domenica 23 a partire dalle 12.00 e fino alle 14.00.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (29650 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery