Immobile
Alfredo Falcone/LaPresse

L’attaccante della Lazio ha voluto rispondere alle voci di un suo presunto coinvolgimento nell’inchiesta di calcioscommesse denominata ‘Oikos’

Ciro Immobile non ci sta e, dopo aver letto le notizie circa un suo presunto coinvolgimento nell’inchiesta ‘Oikos’, è passato al contrattacco. Il nome dell’attaccante della Lazio è finito nell’indagine della polizia spagnola sul calcioscommesse, che ha già portato all’arresto di calciatori e dirigenti.

Nel corso di un’intercettazione, un certo Mattia Mariotti (coinvolto nel gioco d’azzardo illegale nel nostro paese) cita Immobile come suo cliente abituale, facendo finire così l’attaccante azzurro nell’inchiesta. Oggi, il giocatore della Lazio ha voluto replicare alle accuse, postando una eloquente Instagram Story: “criticatemi quanto vi pare come calciatore, ma sciacquatevi la bocca prima di parlare dell’uomo“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE