Mauro Locatelli/Laresse

Il giocatore sloveno non ha fatto mistero di voler compiere un ulteriore passo in avanti nella sua carriera, puntando a giocare in un top club

Ho tanto rispetto per l’Atalanta, ho dato tutto per loro. Però io voglio stare al top, vincere trofei e lottare per la vetta. Con il Napoli non ho firmato nulla, ma si sta parlando della soluzione migliore per me“.

Claudio Grassi/LaPresse

Lo dice l’attaccante dell’Atalanta, Josip Ilicic, in merito al suo futuro: “nei prossimi giorni il mio agente incontrerà l’Atalanta per capire quali siano gli obiettivi – aggiunge il 31enne sloveno in un’intervista rilasciata in patria ai microfoni di Ekipa24 – la cosa certa è che voglio restare in Italia e giocare la Champions League. Non sono più giovane, non mi restano ancora tanti anni ad alto livello, ma sono ancora un giocatore di un certo spessore. Capisco che il presidente Percassi chieda che io rimanga, ma dobbiamo dirci la verità: quest’anno abbiamo giocato con una squadra di 13 calciatori di alto livello, per provare a vincere ce ne vogliono molti di più. Io so cosa voglio: vincere. Per me è arrivato il tempo di ottenere qualcosa per tutto quello che ho fatto in carriera“. (Spr/AdnKronos)