Mondiali di calcio femminile – Le azzurre non nascondono le emozioni, la gioia di Bonansea: “alla fine ho pianto”

bonansea AFP/LaPresse

Le emozioni di Barbara Bonansea dopo la vittoria dell’Italia sulla Cina che regala alle azzurre il pass per i quarti di finale dei Mondiali di calcio femminile

L’Italia di calcio femminile ha staccato oggi pomeriggio il pass per i quarti di finale della rassegna iridata: le azzurre hanno trionfato 2-0 contro la Cina, grazie alle reti di Giacinti e Galli. Un traguardo speciale per l’Italia femminile, che si piazza tra le migliori 8 squadre al mondo e sogna in grande in attesa di scoprire chi tra Olanda e Giappone sarà la sua avversaria ai quarti di finale.

bonansea

AFP/LaPresse

Siamo tre le prime otto al mondo, è una cosa fantastica, dopo una partita durissima. Oggi ho corso tanto, ho fatto tanta fatica, ma giocavamo contro una squadra molto organizzata, dovevamo prenderle in contropiede, pressandole. Ci siamo riuscite e alla fine ho pianto. La nostra è stata una partita di sacrificio, io dovevo correre da tutte le parti per fermarle, non ho segnato ma ci ha pensato qualcun’altra e va bene così. Ho sempre detto che non c’è nulla di scritto, siamo state formidabili. Arrivare prime nel girone è stata la chiave di essere arrivate fin qui. Olanda e Giappone? Sono due squadra difficili, ma ci devono temere anche loro, visto che siamo arrivate fin qui“, ha affermato Barbara Bonansea ai microfoni Sky.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (35168 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery