Belgio-Italia, Cutrone non si nasconde: “mi veniva quasi da piangere. La Francia? Speriamo faccia il suo”

L’attaccante dell’Italia ha rivelato le sensazioni avvertite al momento del gol, soffermandosi poi sul match tra Francia e Romania

La vittoria sul Belgio non è bastata all’Italia per passare il turno, gli azzurri hanno chiuso al secondo posto il Gruppo A e devono sperare adesso di essere la miglior seconda dell’Europeo Under 21.

Massimo Paolone/LaPresse

Molto dipenderà dalla sfida tra Francia e Romania, come sottolineato anche da Cutrone ai microfoni della Rai: “ora speriamo che la Francia faccia il suo. Purtroppo diverse squadre hanno segnato tanti gol dunque dobbiamo solamente sperare negli altri risultato. E’ stata una grandissima emozione, quasi mi veniva da piangere. Non ho passato un bel momento a causa dello scarso minutaggio ma sono contento di esser tornato a segnare“.