Assicurazioni: Ivass, in arrivo arbitro, in corso ricerca e formazione personale

Roma, 20 giu. (Adnkronos) – L’arbitro per le controversie assicurative è in arrivo. Come ha spiegato il presidente dell’Ivass Fabio Panetta, nel corso delle sue considerazioni sull’attività dell’autorità di vigilanza nel 2018. “E’ in atto una stretta collaborazione con gli uffici del ministero dello Sviluppo Economico per redigere le norme attuative” e “sono in corso le attività per reclutare e formare il personale e realizzare la piattaforma informatica per la presentazione e l’efficiente gestione dei ricorsi”.
Più in generale Panetta ha ricordato come, “di recente, per dare piena ed efficace attuazione alla vigilanza sulla condotta di mercato, abbiamo varato un processo di riorganizzazione delle strutture dell’Ivass. Il rinnovato assetto prevede la creazione di un Servizio di Vigilanza sulla condotta di mercato, a presidio della qualità dei prodotti e della correttezza dei comportamenti nella distribuzione e gestione dei contratti assicurativi e nella fase di erogazione delle prestazioni. E’ stato previsto ‘ ha aggiunto – un nuovo Servizio Tutela del consumatore, con competenze di segreteria tecnica dell’Arbitro assicurativo, sui reclami e sull’educazione assicurativa. Infine, un nucleo di collegamento tra le funzioni di vigilanza assicurerà un indirizzo unitario e un impulso a tutte le attività di supervisione dell’Ivass”, ha concluso Panetta.