Argentina, Leo Messi avverte: “non siamo i favoriti, ormai nessun giocatore vince da solo le partite”

AFP PHOTO / JUAN MABROMATA

L’attaccante argentino ha parlato in vista della prossima Coppa America, ammettendo di aver chiuso la stagione stanco fisicamente e mentalmente

Chiusa la stagione con la vittoria della Liga, Lionel Messi si prepara adesso alla prossima edizione della Coppa America, in cui la Pulce punta ad essere protagonista con la sua Argentina.

AFP PHOTO / JUAN MABROMATA

La forma fisica non è però delle migliori, come sottolineato dallo stesso attaccante ai microfoni di TyC Sports: “ho finito la stagione più stanco e frustrato nella testa che nel fisico visto quanto accaduto negli ultimi 15 giorni, soprattutto in Champions. Ma anche fisicamente mi sono dovuto riposare: credo sia una delle stagioni in cui ho giocato di meno. Ci presentiamo con lo stesso entusiasmo e la stessa voglia di sempre, anche se siamo in una fase di ricambio. Per la maggior parte dei nostri giocatori è il primo torneo ufficiale ma questo non toglie che puntiamo a vincere. Non siamo candidati come in altre edizioni ma ci proveremoHo trovato un gruppo molto bello, con molta voglia di fare le cose bene. Ogni volta però è sempre più difficile che un giocatore da solo vinca una partita. Oggi nessuno regala niente e sono poche le squadre che vogliono giocare, che si aprono e che concedono spazi“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (29618 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery