icardi wanda nara
Spada/LaPresse

Wanda Nara tra ironia e rabbia a Tiki Taka: le parole dell’argentina moglie e agente di Mauro Icardi

E’ una Wanda Nara sempre sincera ma anche ironica, quella che ha partecipato alla puntata di ieri sera di Tiki Taka. La moglie e agente di Mauro Icardi non ha potuto, prima di tutto, non commentare il fallo sul marito Mauro, durant eil match tra Inter e Udinese di sabato sera e il rigore non chiamato: “Icardi ha il piede nero, è rimasto due minuti a terra. Se quello non è rigore, io sono…Come mai non sono andati a vederlo al Var? Il Var non può chiamare l’arbitro per dirgli di andare a vedere il fallo? Se ha protestato? Lui ha protestato dopo, prima era a terra per il fallo”. 

Wanda Nara
Spada/LaPresse

La sexy argentina ha poi aperto una parentesi sulle foto hot pubblicate sui social recentemente: “quelle scattate con Mauro? Lavoro, arte, un bellissimo ragazzo, è uno shooting che abbiamo fatto. Menomale che l’ho potuto fare, se lo facesse con una modella avrei uno choc al cuore. Il problema è il colore, ma le foto le hanno fatte in tante in bianco e nero. Dovete fare una differenza tra chi racconta la sua vita sui social e chi lo fa per lavoro, sia io che Mauro ci lavoriamo. Ne mancano due da pubblicare. Foto da quattro soldi? Quattro soldi no, qualcosa in più magari… E’ un lavoro, non scelgo io il momento in cui pubblicare. Perché ci sono dei problemi? Mauro non ha nessun problema. Io non vivo di critiche, io vivo di questi shooting e anche Mauro per sponsor. Ognuno con la sua carriera fa quello che gli pare”. 

Wanda Nara ha infine mandato una frecciatina ironica a tutti coloro che criticano lei ed il marito: “ora che ha fatto lo shooting avrà dimenticato come si fa a segnare. Gli è venuto un dubbio, non sa come si gioca. Non era il momento per farlo ora? E poi tra venti giorni comunque inizia il calciomercato…“.