Virtus Bologna sul tetto d’Europa: Tenerife ko in finale, le ‘V Nere’ vincono la Champions League di Basket

Jennifer Lorenzini/LaPresse

La Virtus Bologna conquista la Champions League: le ‘V Nere’ battono Tenerife nella finalissima di Anversa e firmano il loro 5° successo europeo

Metabolizzata la delusione di non vedere Milano nei Playoff di Eurolega, ci pensa un’altra italiana a far sventolare alto il tricolore del basket in Europa. La Virtus Bologna conquista la Champions League battendo in finale gli spagnoli del Tenerife con il punteggio di 73-61. Per le ‘V Nere’ è il 5° trionfo europeo, dopo la Coppa delle Coppe (poi Coppa Saporta) del 1990, le vittorie in Eurolega nel 1998 e nel 2001 e il successo Eurochallenge nel 2009.

Il successo europeo riscatta una stagione al di sotto delle aspettative per la formazione allenata da Sasha Djordjevic che ha avuto ben poche gioie dal campionato di Serie A. Cammino strepitoso invece in Champions League per gli emiliani che hanno eliminato nell’ordine: Le Mans, Nanterre, e Brose Bamberg, prima del trionfo dello Sportpaleis di Anversa su Tenerife. La firma sul successo della Virtus Bologna la mette Kevin Punter, autore di 26 punti realizzati con uno strepitoso 5/5 da dietro l’arco e 9/9 ai liberi. Per Tenerife, punita dai tanti errori da 3 punti (5/37 13.51%), il best scorer della serata è Tim Abromantis con 18 punti.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Mirko Spadaro (17979 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery