LaPresse/Mauro Ujetto

Il tribunale di Torino si è espresso in merito alla tragedia di Piazza San Carlo: oltre 10 anni di carcere ai ragazzi ritenuti responsabili

Il tribunale di Torino ha condannato a oltre 10 anni di carcere i quattro ragazzi di origine maghrebina ritenuti per l’accusa responsabili di aver provocato la sera del 3 giugno 2017, spruzzando spray al peperoncino, l’ondata di panico tra la folla riunita davanti al maxischermo per assistere alla  finale di Champions League tra Juventus e Real Madrid. Per i giovani i pubblici ministeri avevano chiesto pene di poco superiori ai 14 anni. (Abr/Adnkronos)

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE