Internazionali d’Italia – Fognini si autocelebra dopo l’esordio: “mi merito i complimenti! La coscia? Il dolore si è risvegliato”

LaPresse

Fognini, il dolore alla coscia ed i complimenti di Federer e Djokovic dopo la vittoria di Montecarlo: le parole dell’azzurro dopo la vittoria all’esordio contro Tsonga agli Internazionali d’Italia

E’ iniziato col piede giusto il percorso di Fabio Fognini agli Internazionali d’Italia: davanti al suo pubblico, carico e motivato dopo la vittoria dell’azzurro a Montecarlo, il tennista italiano ha mandato al tappeto Tsonga all’esordio, staccando il pass per il secondo turno del torneo in corso sui campi in terra del Foro Italico di Roma.

Alfredo Falcone – LaPresse
“ALFREDO FALCONE “

Questa è la mia forza dopo il successo di Montecarlo, riesco sempre a mantenere la concentrazione, a rimanere dentro il match, a fare le cose giuste. Credo di meritarmi i complimenti“, ha affermato l’azzurro alla ‘rosea prima di aprire una parentesi sul dolore alla coscia che ormai lo attanaglia dalla finale di Montecarlo:  “ci devo convivere, ma a parte questo sono in fiducia e mi sento in forma. Roma è un torneo speciale, un sogno, anche se attorno a noi italiani c’è sempre tanta pressione. L’anno scorso finalmente sono riuscito a giocare bene, e questa partita conferma che posso essere all’altezza delle aspettative. Ora mi accetto di più, era una questione di consapevolezza, più che di qualità di gioco“.

Alfredo Falcone – LaPresse
“ALFREDO FALCONE “

Non so cosa ho, lo sa il dottore, chiedete a lui. Negli ultimi due giorni il dolore si è risvegliato di punto in bianco e ho detto ‘devo venire perchè ho un mal di schiena che mi scende fino in giù’, ero un po’ preoccupato perché mi limita coi movimenti che sono il mio punto di forza. Però l’ho gestita bene, stiamo trattando, sono sotto antinfiammatori. Ma sto continuando a mantenere un certo tipo di livello e concentrazione che mi era mancata ma che ora ho“, ha aggiunto in conferenza stampa prima di parlare dei suoi colleghi che si sono congratulati con lui per la vittoria di Montecarlo: “Djokovic e Federer si, loro due sì. Mi hanno detto ‘bravo’ (ride, ndr)“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (35215 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery