Luciano Rossi/LaPresse

Roma, Claudio Ranieri ha parlato della sua squadra in vista della gara col Genoa: giocheranno Dzeko e Zaniolo?

Che partita mi aspetto a Genova? Difficile. Ha battuto Lazio, Atalanta e Juventus. Mi aspetto una gara difficile e dobbiamo essere super concentrati“. Lo ha detto il tecnico della Roma, Claudio Ranieri, presentando la sfida di domenica a Marassi con il Genoa di Prandelli. “Come sta Dzeko? Ho ancora due allenamenti, spero stia bene. Ha avuto una piccola distorsione alla caviglia, spero possa allenarsi e domani. Zaniolo? E’ pronto, è un generoso, ma non è che al primo anno può avere la facilità di corsa, ma la forza interiore e fisico lo aiutano. E’ sempre pronto e disponibile. Pellegrini trequartista? Sono tutte partite difficili e particolari. Ho bisogno di tutti i calciatori al 100%, così ho più facilità di scelta. Chi non viene utilizzato dall’inizio non deve sentirsi declassato, è più importante la Roma, non il proprio ego. Faccio appello ai miei calciatori perché la Champions è per tutti, saranno tutti necessari“, ha aggiunto Ranieri parlando dei possibili titolari di domenica e delle condizioni fisiche di alcuni di loro. “Pellegrini è giovane, ha facilità di corsa e di calcio notevole. Più gioca e più acquista consapevolezza nel ruolo di centrocampista. E’ un’ottima mezzala e mi dà la possibilità di avere più opzioni“.

Alfredo Falcone/LaPresse

L’allenatore della Roma, ha parlato poi anche di Schick.E’ molto forte. Ho letto oggi le dichiarazioni del suo agente e le condivido. Io scommetto su questo ragazzo, c’è chi matura subito e chi ha bisogno di più tempo, ma lui è veramente valido. Karsdorp può iniziare titolare? Ogni partita è importante. Io penso a Genoa e voglio vincere la partita”, ha proseguito il tecnico giallorosso che sul modulo da schierare ha spiegato: “Io penso sempre al 4-3-3 perché ho una squadra costruita per questo, ma anche il trequartista dietro le punte. Sto studiando l’avversario, ma vediamo tirando le somme con gli allenamenti e schiererò la migliore possibile”. (Spr/AdnKronos)