LaPresse/Reuters

Arjen Robben dovrebbe lasciare il Bayern Monaco a parametro zero nella prossima estate, ma l’olandese non si vuole ritirare

Arjen Robben ha lottato in questa stagione contro i problemi fisici che lo hanno perseguitato. Il calciatore del Bayern Monaco è tornato in campo ieri con i bavaresi, ricevendo un lungo applauso dal pubblico che ha portato alla commozione dello stesso Robben: “Sono semplicemente molto, molto, grato. Per me è stato molto emozionante. Quando i tifosi ti accolgono in questo modo, te la godi appieno. È stato meraviglioso. Qui nello stadio ci sono 70mila persone, tutte con problemi personali. So che ci sono cose più gravi nella vita, ma quando non puoi fare quel che ti piace, è frustrante, ci sono stato male”.

Sono contento che si siano interessate a me così tante squadre – le parole di Robben riportate dalla Gazzetta dello sport–, ma in questi mesi ho pensato solo a riprendermi. Ora però posso dire che amo il calcio e che voglio continuare a giocare.