Udinese - Roma
Florenzi - LaPresse/AS Roma/Fabio Rossi

Alessandro Florenzi commenta l’accenno di rissa scoppiata fra lui e Cristiano Ronaldo durante Roma-Juventus: il giocatore giallorosso spende parole poco lusinghiere per il fenomeno portoghese

Momenti di tensione durante la sfida fra Roma e Juventus che ieri notte ha chiuso la domenica della 36ª Giornata di Serie A. Scintille in campo tra Alessandro Florenzi e Cristiano Ronaldo, con il portoghese che ha apostrofato Florenzi come “troppo piccolo per parlare“. L’accenno di rissa è stato poi placato da arbitro e compagni di entrambi. Intervistato ai microfoni di Roma Tv, Alessandro Florenzi ha dato il suo punto di vista in merito all’accaduto: “lasciamo stare quello che succede in campo. Avevamo buttato la palla fuori noi, lui invece l’ha giocata. Ovviamente è il Pallone d’Oro e pensa di avere tutto il diritto di fare quello che ha fatto“.