Photo by Josep LAGO / AFP

Il Comune di Recanati ha inviato il certificato elettorale a Lionel Messi, legato alla città marchigiana grazie al trisavolo Angelo

Lionel Messi potrebbe recarsi a Recanati per esprimere il proprio voto nelle prossime elezioni amministrative ed europee, in programma il 26 maggio 2019.

AFP/LaPresse

Un legame, quello tra la stella argentina e la città di Leopardi, che nasce nel 1866, quando il suo trisavolo Angelo Messi lascia il Comune marchigiano per trasferirsi in Argentina. Una situazione che nel 2010 spinge il padre di Lionel, Jorge Messi, a venire in Italia nel 2010 per far ottenere la cittadinanza italiana al figlio, cosicché gli venga riconosciuto lo status di comunitario, ottenuto poi grazie alle origini spagnole della madre. In occasione delle elezioni amministrative del prossimo 26 maggio, dunque, il Comune di Recanati ha provveduto a recapitare il certificato elettorale a tutti gli iscritti all’anagrafe del Comune marchigiano, compresi quelli residenti all’estero. Tra i destinatari anche Lionel Messi, ‘residente a Barcellona e nato il 24 giugno del 1987‘. Una storia davvero particolare, che coinvolge numerose persone argentine, considerando che nel solo Comune di Recanati risultano residenti ben 2.788 italo-argentini.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE