kawhi leonard
LaPresse/Reuters

Al termine di una serie davvero combattuta, i Toronto Raptors strappano ai Philadelphia il successo in Gara-7 che consente ai canadesi l’accesso alla Finale di Conference

Il quadro delle Finali di Conference è completo. Dopo aver scoperto che saranno Golden State Warriors e Portland Trail Blazers a giocarsi l’accesso alle Finals NBA dalla parte Ovest, nella tarda notte italiana anche i Milwaukee Bucks hanno scoperto quale sarà l’avversaria che dovranno affrontare per nell’ultimo atto della Eastern Conference. Al termine di una dura Gara-7, i Toronto Raptors hanno avuto la meglio sui Philadelphia 76ers per 92-90, staccando il pass valevole per il passaggio del turno. Gara complicata su entrambi i fronti da dietro l’arco, con i canadesi che tirano 9/30 e i Sixers che riescono a fare meno peggio 9/27, senza però riuscire a trovare la vittoria. La gara la decide Kawhi Leonard che nonostante il 2-9 da 3 punti, infila 16 canestri su 39, fa 7/8 ai liberi e chiude la gara con 41 punti, 3 assist e 8 rimbalzi. Dall’altra parte non basta la doppia doppia di Embiid da 21 punti, 4 assist e 11 punti, ma con 1/6 da 3 punti come Butler (16 punti per lui) a regalare il passaggio del turno ai Sixers.