malago' olimpiadi
Fabio Cimaglia/LaPresse

La soddisfazione di Giovanni Malagò dopo la valutazione del Cio sulla candidatura di Milano-Cortina per le Olimpiadi Invernali 2026

C’e’ estrema soddisfazione per la valutazione del Cio su Milano-Cortina“. Lo ha detto il presidente del Coni, Giovanni Malagò commentando il report della commissione di valutazione del Cio sulla candidatura di Milano-Cortina per i Giochi invernali del 2026. “Eravamo convinti, sicuri di aver fatto bene le cose, ma se fai un esame scritto devi aspettare i voti, la pagella: siamo molto soddisfatti. Se ora c’è maggiore fiducia per la scelta finale? Onestamente si’, ne avevamo prima e ora ne abbiamo ancora di più. Sto lavorando, anzi adesso torna in ufficio perché spesso bisogna usufruire anche dei fusi orari“, ha aggiunto il numero uno del Coni a margine della Coppa delle Nazioni a Piazza di Siena.

Foto Fabrizio Corradetti/LaPresse

Non si poteva trasgredire nulla dal punto di vista ambientale, dell’impiantistica e degli aspetti economici: mi sembra che l’esercizio sia stato fatto bene ed è stato apprezzato dal Cio, cosa niente affatto scontata perché all’inizio poteva esserci scetticismo nei nostri confronti, invece avete letto il report e il giudizio è stato estremamente positivo“, ha proseguito Malagò che sui rilievi sui costi da sostenere per la pista di bob, slittino e skeleton a Cortina, ha aggiunto: “Vanno presi in modo positivo. Il Cio ci invita a valutare eventualmente altre opportunità qualora l’investimento non sia sostenibile dal punto di vista economico, per l’eredità da lasciare negli anni successivi, ma la regione Veneto al momento ha voluto ribadire l’impegno alla costruzione della struttura a prescindere dalla candidatura olimpica, per un valore aggiunto“.(Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE