Nuoto, Ruta Meilutyte travolta dallo scandalo doping: la lituana si ritira a 22 anni

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Ruta Meilutyte ha deciso di lasciare il nuoto all’età di 22 anni: l’atleta lituana, oro olimpica nei 100 rana a Londra 2012 aveva fallito 3 test antidoping

Notizia shock che sconvolge il mondo del nuoto: Ruta Meilutyte si ritira! L’atleta lituana, a soli 22 anni, ha deciso di abbandonare l’attività agonistica. La giovane nativa di Kaunas, oro olimpico nei 100 rana alle Olimpiadi di Londra 2012, aveva recentemente fallito 3 test antidoping e rischiava una sospensione fino a 2 anni che le avrebbe impedito di partecipare ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020.

La nuotatrice si è assunta la piena responsabilità per i test non superati”, ha spiegato la federazione lituana secondo quanto si legge sulla ‘Rosea’, mentre la stessa Ruta Meilutyte ha dichiarato: “sono pronta ad iniziare un nuovo capitolo della mia vita. Grazie a chi mi ha supportato sin qui”.

Valuta questo articolo

Rating: 3.5/5. From 2 votes.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Mirko Spadaro (17416 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery