Klay Thompson autore della giocata che ha di fatto chiuso Warriors-Rockets, ma Houston protesta per un piede poggiato fuori dal campo

Warriors-Rockets serie sul 3-2 dopo la vittoria di questa notte di Golden State sul parquet di casa. La squadra di coach Kerr ha avuto la meglio in un finale di gara davvero palpitante, all’interno del quale Houston ha molto protestato per la giocata che ha deciso la contesa. Una palla salvata da Klay Thompson che ha permesso a Golden State di mettere a segno il canestro decisivo. Il suo piede però sembra essere già poggiato per terra… ecco il video dell’accaduto.