Popovich
Zuma Press

Gregg Popovich vino al rinnovo con i San Antonio Spurs: pronto un triennale da 11 milioni l’anno e la possibilità di decidere quando e se continuare

Dopo l’ennesima grande stagione degli Spurs, arrivati contro ogni pronostico ai Playoff, pur senza i veterani e Kawhi Leonard, coach Popovich potrebbe decidere di restare in NBA ancora per qualche anno. Intervistato dai giornalisti, ‘coach Pop’ ha ironizzato sul suo rinnovo: “sto trattando con tre squadre e ci sono alte possibilità di firmare sia con i Portofino Flyers, che con i Positano Pirates e in alternativa con gli Spurs. Dovessi pronosticare direi 33% Positano, 33% Portofino e 33% San Antonio. Vedremo come andrà a finire”. Se gli Spurs dovessero risultare la ‘franchigia preferita’ di Popoivch, ESPN riporta i dettagli di un eventuale contratto: triennale da 11 milioni (diventerebbe il coach più pagato in NBA) e la possibilità di decidere il rinnovo di anno in anno.