Joel Embiid ed i suoi Philadelphia 76ers sono stati eliminati dai playoff NBA per mano dei Raptors e di Kawhi Leonard

The Process” si è infranto su Toronto, almeno per questa stagione. L’inconsistenza offensiva di Simmons ed anche la forza dei Raptors e di Kawhi Leonard, hanno provocato l’eliminazione di Philadelphia dei playoff NBA, troppo presto rispetto a quelle che erano le aspettative. I Sixers puntavano almeno alla finale di Conference, ma non sono riusciti nel loro intento. Conscio di tale flop, Embiid ha scaricato tutta la sua tensione al termine della gara, scoppiando in un pianto nervoso che ne ha mostrato il suo lato più intimo. Gasol lo ha consolato in mezzo al campo, ma siamo certi che la serata di lacrime di Embiid è proseguita anche negli spogliatoi. Ecco il video dell’accaduto.