LaPresse/Reuters

I New York Knicks considerati fra le principali squadre candidate al successo nella prossima stagione: i bookmakers puntano forte sulla free agency della franchigia newyorkese

La free agency estiva avrà un’importanza fondamentale sul futuro della lega. I Golden State Warriors sembrano destinati a perdere Kevin Durant, la vera arma in più che negli ultimi anni gli ha permessso di sbaragliare ogni rivale che si sia posto sul loro cammino. L’ex stella dei Thunder probabilmente cambierà aria a fine stagione, magari dopo aver vinto il terzo anello, alla ricerca di nuovi stimoli e un ricco contratto. Secondo i rumor di mercato, i New York Knicks sono la squadra più accreditata ad accoglierlo. Per questo motivo, i bookmakers non hanno dubbi nel considerare la franchigia della ‘Big Apple’ fra le principali candidate al titolo. The Superbook ha pubblicato le quote per il titolo NBA 2020, inserendo i New York Knicks subito dietro Bucks, Sixers e Celtics per quanto riguarda la Eastern Conference. Non c’è dubbio che visto il grande spazio salariale liberato, i Knicks possanno aggiungere non solo Durant, ma anche un’altra stella di primo livello al loro roster, senza contare una top pick al Draft che li renderebbe una potenziale contender di alto livello.