jorge lorenzo
AFP/LaPresse

Due cadute ma sensazioni positive: Jorge Lorenzo ottimista dopo la sua giornata in pista ai test di Jerez de la Frontera

Si è tenuta ieri un’importante giornata di test, a Jerez de la Frontera, per i piloti della MotoGp. Dopo aver disputato domenica il Gp di Spagna, i campioni delle due ruote sono tornati in pista per testare importanti novità e lavorare sodo con i loro team.

AFP/LaPresse

Giornata soddisfacente ma… dolorosa, per Jorge Lorenzo: il maiorchino ha girato molto in pista, trovando anche alcuni aspetti interessanti, ma è stato protagonista di due cadute: “oggi siamo stati capaci di fare tanti giri e provare molte cose. E’ stato importante per noi che stiamo cercando di recuperare il tempo perso nei test di inizio stagione. Abbiamo trovato qualcosa di interessante per le prossime gare. La giornata è stata rovinata da due cadute. Non è come volevamo finire i test, con una caduta. Sto bene, dolorante ma ok. Grazie al Repsol Honda e agli ingegneri di HRC per il lavoro duro di tutto il weekend e di oggi durante i test“, ha commentato il pilota Honda al termine della sua giornata di lavoro.