AFP/LaPresse

Le condizioni della clavicola operata lo scorso gennaio non permettono ancora a Pedrosa di scendere in pista

Dani Pedrosa non prenderà parte ai prossimi test di Jerez de la Frontera, in programma a partire da lunedì subito dopo il Gp di MotoGp che si correrà domenica. Lo spagnolo, divenuto tester della KTM dopo l’addio alla HRC dopo 13 anni, non si è ancora ristabilito dopo l’operazione alla clavicola destra avvenuta lo scorso gennaio.

Le condizioni dell’articolazione non gli permettono di salire in sella alla moto, dunque l’iberico dovrà rinunciare ai test spagnoli. Pedrosa comunque sarà a Jerez già venerdì perchè gli organizzatori del circuito hanno deciso di intitolargli la curva numero 6, uno splendido riconoscimento che Dani potrebbe festeggiare con un blando giro di pista per ringraziare il pubblico del circuito andaluso.