Il pilota dell’Aprilia è stato accompagnato in Clinica Mobile dopo una brutta caduta che gli ha procurato un forte dolore alla caviglia

Brutte notizie per Andrea Iannone, che non è riuscito a prendere parte alle qualifiche del Gp di Jerez per una caduta avvenuta nel corso delle FP4. Il pilota dell’Aprilia è finito rovinosamente a terra, subendo un colpo molto forte alla caviglia che ha spinto il team italiano ad accompagnare il rider in Clinica Mobile. Niente da fare per la Q1, con la moto di Iannone rimasta al box senza il proprio pilota.

>>>GLI AGGIORNAMENTI DEL DOTTOR ZASA <<<