LaPresse / Miguel MEDINA / AFP

Dopo l’importante vittoria ottenuta sul Bologna, Frank Kessiè espone la maglia di Caldara: dolce dedica al compagno gravemente infortunato

Vittoria sofferta ma importante quella che il Milan ha raccolto nel postocipo della 35ª Giornata di Serie A. I rossoneri hanno superato 2-1 il Bologna, difendendo i 3 punti con le unghie e con i denti, sotto di un uomo dopo l’incredibile espulsione di Paquetà. Al termine della gara, Frank Kessiè ha voluto dedicare la vittoria a Mattia Caldara, difensore rossonero che in settimana, nel corso di un allenamento, si è rotto il crociato rimediando 6 mesi di stop per quello che è l’ennesimo, duro, infortunio della sua giovane carriera. Il centrocampista ivoriano ha mostrato la maglia numero 33 del compagno fra gli applausi del Meazza.