Mercato NBA – Lakers, non solo Anthony Davis: si puntano Bradley Beal, Kyle Lowry e Derrick Favors

LaPresse/REUTERS

Non solo Anthony Davis nel mirino dei Los Angeles Lakers: si monitorano le situazioni contrattuali di Bradley Beal, Kyle Lowry e Derrick Favors

Con i Playoff che si avviano verso la fine, le franchigie rimaste fuori per la corsa alle Finals possono già pensare a come programmare la prossima stagione. Il mercato estivo è fondamentale per pianificare gli obiettivi per la prossima stagione e i Los Angeles Lakers, questa volta non possono sbagliare. L’anno scorso l’arrivo di LeBron James sorprese tutti, ma al ‘Re’ non fu affiancata la tanto agognata seconda stella (Paul George, Kawhi Leonard ecc.). Com’è andata a finire la stagione dei giallo-viola lo sappiamo tutti: mancare nuovamente i Playoff è vietato.

Per questo motivo, i Lakers vorrebbero affiancare a LeBron James un top player del calibro di Anthony Davis, riprendendo i discorsi interrotti a febbraio, ma i Pelicans non sembrano voler prendere in considerazione l’offerta giallo-viola, quantomeno a confronto delle possibili proposte delle altre franchigie, Celtics in primis. I Lakers dunque stanno seguendo altri 3 profili: Bradley Beal, pronto a lasciare gli Wizards in pieno rebuilding dopo l’infortunio a John Wall, potrebbe trasferirsi a Los Angeles in cambio di qualche giovane interessante; Kyle Lowry, che visti i 33 anni e i 33 milioni di stipendio (ultimo anno di contratto) i Raptors potrebbero decidere di lasciare partire; Derrick Favors, free agent in estate ma sul quale i Jazz potrebbero esercitare una team-option.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Mirko Spadaro (16933 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery