Mercato NBA – Kevin Durant, non solo Knicks: la nuova pista porta a Los Angeles… sponda Clippers!

LaPresse/Reuters

Anche i Los Angeles Clippers pronti ad inserirsi nella corsa per arrivare a Kevin Durant: la free agency estiva si preannuncia bollente

È inutile girarci intorno: la free agency estiva sarà piena di talenti, ma tutti aspettano la decisione di Kevin Durant. Lasciando i Thunder per trasferirsi agli Warriors, KD ha cambiato gli equilibri della lega rendendo la franchigia della Baia praticamente imbattibile. Un suo addio, con relativa rinuncia alla player option presente nel suo contratto, cambierebbe non solo lo status degli Warriors, ma aiuterebbe un’altra franchigia a guadagnare credibilità nella lotta all’anello.

I New York Knicks sembrano essere la franchigia in pole per guadagnarsi le prestazioni di Kevin Durant, ma nelle ultime ore, secondo Marc Stein del New York Times, hanno preso quota anche i Clippers. Los Angeles è un big market, ha lo spazio salariale adeguato a costuire una squadra intorno a KD ed ha dimostrato di poter far bene anche superstar di primo piano, figuriamoci con un Kevin Durant in più nel roster. Guardando inoltre il cammino degli Warriors nella postseason attuale, i Clippers sono stati anche gli avversari più ostici, con tanto di Kevin Durant in campo. Quel che è certo è che i Clippers hanno guadagnato grande credibilità dopo questa stagione e costruiranno un buon roster per migliorarsi in postseason, con o senza Durant.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Mirko Spadaro (17384 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery