Sarri futuro allenatore della Juventus? Parla il tecnico napoletano: “ecco cosa dico sul mio futuro”

AFP/LaPresse

Maurizio Sarri e la possibilità di tornare in Italia: le parole del tecnico del Chelsea nel media day in vista della finale di Europa League

Il mio futuro? Ora devo pensare solo alla finale di Europa League. Ho ancora due anni di contratto con il Chelsea e sono felice di rimanere in Premier League. In questo momento non ho contatti con altri club, ma dopo la finale devo parlare con il Chelsea perché voglio sapere se sono contenti e soddisfatti di me“. Maurizio Sarri commenta così, nel media day in vista della finale di Europa League tra i Blues e l’Arsenal, le voci che accostano il suo nome alla panchina della Juventus.

Se mi fa piacere l’interesse di club italiani? Come sapete io adoro la Premier League -risponde Sarri-, in questo momento per me è il campionato più importante del mondo ed è bello giocarlo. Io sono felice di rimanere in Premier League e il Chelsea è uno dei club più importanti qui, ma dobbiamo sicuramente discutere della situazione. E’ normale alla fine della stagione discutere e confrontarsi con il club, succede in tutte le società“.

A chi gli riferisce dei rumors secondo cui sarebbe più felice di tornare in Italia, il tecnico dei Blues risponde: “Non riesco a capire perché, per il mio calcio? Negli ultimi due anni il Manchester City ha vinto tutto e lo stile di gioco del City è simile a quello che ho in mente io, penso che possiamo giocare il mio tipo di calcio anche qui in Inghilterra“.(Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (34650 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery