AFP/LaPresse

Manchester City sotto indagine per alcune presunte irregolarità in merito al Fair play finanziario: Guardiola e soci chiedono chiarezza

Il Manchester City ha poco da festeggiare. Dopo il successo in Premier League, l’entusiasmo è stato infatti smorzato dalla notizia che il club inglese potrebbe essere escluso dalla Champions League a causa di una violazione del tanto temuto Fair play finanziario. Un’inchiesta del New York Times parla di presunte irregolarità a seguito delle quali l’Uefa potrebbe richiedere l’esclusione del club dalla prossima edizione della Champions. Ancora siamo nel campo delle ipotesi, si attendono adesso ulteriori novità sulla querelle che sta facendo tremare Guardiola e soci.