Foto Alfredo Falcone - LaPresse

Sorteggiato il tabellone maschile degli Internazionali d’Italia 2019: esordio complicato per Fognini contro Tsonga e presente nella parte del main draw fra Tsitsipas e Federer, più agevoli i primi turni di Nadal

Tutto pronto per l’edizione 2019 degli Internazionali d’Italia. Il primo atto ufficiale del Masters 1000 di Roma è come sempre il sorteggio dei tabelloni. Ultimato quello femminile, l’attenzione sul Pietrangeli è tutta per il main draw ATP. Ad aprire la parte alta, nella metà superiore, come sempre è il numero 1 al mondo, Novak Djokovic, che dopo il bye del primo turno affronterà uno fra Carreno Busta e Shapovalov. Nella sua parte di tabellone presenti anche Kyrgios (esordio contro Mevdeved), Wawrinka (esordio contro Goffin), Del Potro (bye) e l’azzurro Marco Cecchinato che se la vedrà contro De Minaur.

Nella metà inferiore della parte alta del tabellone presenti invece Alexander Zverev e Kei Nishikori agli antipodi: agli ottavi il tedesco affronterà il vincitore di Berrettini-Pouille, mentre il giapponese esordirà contro il vincitore della sfida fra Pella e un qualificato. In questa parte del main draw è presente l’azzurro Andrea Basso, chiamato all’esordio complicatissimo contro Cilic. Da tenere d’occhio anche Dimitrov (esordio contro Struff) e Monfils che affronterà un giocatore proveniente dalle qualificazioni.

Nella parte bassa del tabellone presenti Federer e Nadal, ma nelle metà opposte. Lo svizzero si trova nella metà superiore, quella di Stefanos Tsitsipas e degli azzurri Sinner (all’esordio contro Johnson) e Fognini che affronterà Tsonga al primo turno. Nadal si trova nella metà inferiore e potrà trovarsi di fronte agli ottavi il vincitore di Gasquet-Chardy. Nella stessa parte di tabellone presenti Thiem (ottavo contro il vincitore di Verdasco-Edmund) e gli azzurri Seppi e Sonego, che se la vedranno rispettivamente con Bautista-Agut e Khachanov.

Credits: Twitter @SuperTennisTV