sinner
Credits: Instagram @janniksin

Nonostante la sconfitta contro Andrea Basso nella finale delle pre-qualificazioni, anche Jannik Sinner sarà nel main draw degli Internazionali d’Italia grazie alla vittoria di Zverev su Hurkacz e alla wild card lasciata libera da Seppi

Nonostante la sconfitta nella finale delle pre-qualificazioni degli Internazionali d’Italia 2019, Jannik Sinner entra ufficialmente nel main draw del torneo. Il talentuoso 17enne italiano ha ottenuto una wild card grazie ad un particolare effetto domino. Il tutto ha avuto iniziato grazie al successo di Zverev su Hurkacz a Madrid e all’impossibilità di usufruire dello special exempt da parte del polacco: tale regola avrebbe concesso ad Hurkacz, in caso di raggiungimento della semifinale o della finale del Masters 1000 precedente a quello di Roma (appunto Madrid), di entrare di diritto nel main draw del successivo torneo della medesima tipologia (gli Internazionali d’Italia dunque). Tale impossibilità, vista l’eliminazione agli ottavi, ha permesso a Seppi di entrare direttamente nel tabellone principale e di lasciare libera una wild card che andrà dunque al giovane Jannik Sinner.