Alfredo Falcone/LaPresse

Serena Williams costretta al ritiro: la statunitense si ferma agli Internazionali d’Italia a causa di un infortunio al ginocchio

Roma sta diventando fatale per le tenniste: dopo Wozniacki e Ostapenko, alla vigilia della sfida con la sorella maggiore Venus, anche Serena Williams è costretta, suo malgrado, a ritirarsi dagli Internazionali d’Italia, in corso sui campi in terra del Foro Italico della capitale italiana.

La numero 11 del ranking WTA, che ama particolarmente Roma e gli Internazionali d’Italia, è stata costretta a ritirarsi a causa di un infortunio al ginocchio, regalando così alla sorella l’accesso al terzo turno.