Inter-Empoli, Andreazzoli accusa Gagliardini di scarso fair play: arriva la risposta piccata del nerazzurro [FOTO]

LaPresse/Spada

Il centrocampista dell’Inter ha rispedito al mittente le accuse di Andreazzoli, che lo aveva accusato di aver lanciato in campo un secondo pallone durante un’azione offensiva dell’Empoli

Un gesto brutto, poco sportivo che ha fatto infuriare e non poco Aurelio Andreazzoli. L’Empoli attacca a San Siro, dalla panchina dell’Inter lanciano in campo un secondo pallone per indurre l’arbitro a fermare l’azione. Banti non ci casca e il gioco prosegue, senza però che i toscani riescano a pareggiare.

Nel post partita l’allenatore dei toscani si infuria, accusando Roberto Gagliardini come responsabile del gesto. Parole dure, che il centrocampista dell’Inter ha rispedito al mittente sui social: “mi dispiace aver sentito e letto le parole di mister Andreazzoli, al quale faccio i complimenti e un grosso in bocca al lupo per il futuro. Ma l’accusa che mi ha rivolto è falsa. Non mi sarei mai permesso né come calciatore né come uomo. Nel rispetto dell’Inter, dell’Empoli e di una partita di calcio“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30965 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery