Inter-Empoli, Spalletti carico: “sappiamo come si vincono queste gare, Icardi e Lautaro possono mettere il sigillo”

Spada/LaPresse

L’allenatore dell’Inter ha parlato alla vigilia del match con l’Empoli, che mette in palio l’accesso alla prossima edizione della Champions League

A San Siro siamo attesi da una partita decisiva. Ci possono essere delle tensioni e le partite si possono anche sbagliare ma ci sono tante gare in cui abbiamo fatto bene. Abbiamo la prospettiva e lo scopo di portare l’Inter in Champions per la seconda volta consecutiva“.

Massimo Paolone/LaPresse

Nerazzurri determinati in vista dell’ultima partita di campionato, a ribadire la compattezza del gruppo per il match con l’Empoli è il tecnico dell’Inter, Luciano Spalletti: “la partita ha la stessa importanza di quella dello scorso anno contro la Lazio e quando si arriva ad una partita da dentro o fuori devi dare il massimo – prosegue l’allenatore toscano nella conferenza stampa della vigilia – ci siamo un po’ abituati noi che facciamo questo lavoro, la squadra a mio avviso ha avuto gli insegnamenti giusti in questi campionati per arrivare preparata a questa gara. I nostri tifosi vogliono bene all’Inter, preferisco giocare a San Siro poi i tifosi sanno come comportarsi, e lo hanno sempre fatto nella maniera corretta dando supporto alla squadra. Contro Empoli partita più adatta a Icardi e Lautaro? Sono entrambi forti nella testa oltre che nei comportamenti in campo. Hanno il modo giusto di pensare e agire, hanno le stesse potenzialità per mettere il timbro sullo scorrimento della partita. E’ la partita di tutti e due, va bene per tutti e due. Entrambi hanno quel livello di carattere e personalità per andare a incidere sullo scorrimento della gara“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (29601 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery