AFP PHOTO / Jewel SAMAD

Fra i nomi circolati per il dopo Icardi spunta anche quello di Radamel Falcao: il Monaco fissa il prezzo e l’Inter monitora la situazione

Secondo ‘Don Balon’, il dopo Icardi potrebbe arrivare direttamente dalla Francia. In casa Inter si monitora con attenzione la situazione riguardante Radamel Falcao, bomber del Monaco. L’attaccante colombiano, dopo la pessima stagione vissuta dalla squadra del Principato, ha chiesto la cessione per giocare altrove gli ultimi anni di carriera. Il 33enne ex Atletico Madrid, Manchester United e Chelsea, potrebbe rappresentare una soluzione ‘low cost’ successiva alla cessione di Icardi: l’Inter spenderebbe 25 milioni, prezzo richiesto dal Monaco, per acquisire un bomber d’esperienza che possa aiutare a crescere Lautaro Martinez, senza però togliergli spazio e pretendere un posto da titolare. L’Inter dunque realizzerebbe una plusvalenza, userebbe la parte restante dei soldi ottenuti dalla cessione di Icardi per migliorare altri reparti e punterebbe tutto sullo sviluppo di Lautaro Martinez, coadiuvato dall’esperienza di ‘El Tigre’ Falcao.