Inter, Champions a rischio! Spalletti sottolinea: “contro l’Empoli è una finale, vietato sbagliare serve personalità”

spalletti Spada/LaPresse

Dopo aver incassato 4 gol dal Napoli, Luciano Spalletti volge lo sguardo alla sfida contro l’Empoli: una vera e propria finale per l’Inter che si gioca l’ultimo match point per entrare in Champions League

Dopo il pareggio con l’Udinese, l’Inter incassa una sonora sconfitta contro il Napoli e rimanda nuovamente il discorso Champions alla prossima gara. I nerazzurri si ritrovano quarti, a pari punti con l’Atalanta a quota 66 e a +1 sul Milan, con una sola gara da giocare contro l’Empoli costretto a vincere per avere la certezza di restare in Serie A: una gara importante come una finale.

Lo spiega Luciano Spalletti intervistato dopo il netto 4-1 subito a Napoli: “dobbiamo mantenere la lucidità, la squadra ha fatto una brutta partita ma ha nelle mani il proprio destino. A Napoli ci sta di perdere, non in questa maniera: la prossima partita è una finale. Abbiamo iniziato bene, poi abbiamo commesso degli errori tecnici sulla costruzione bassa da dove è nato il gol di Zielinski. Da lì abbiamo iniziato a palleggiare peggio. Nel secondo tempo ho provato a mettere Icardi e Lautaro insieme ma sono due attaccanti d’area e siamo stati costretti a delle corse maggiori dal palleggio del Napoli. Nel finale di campionato abbiamo fatto delle buone partite, abbiamo fatto diversi pareggi ma le prestazioni sono state buone. Anche il Milan dovrà vincere in casa contro la Spal, è una partita differente ma è sempre una partita da vincere. Dobbiamo mettere a fuoco che questa è una partita fondamentale, da giocare con il livello di personalità, di lucidità e di forza della squadra di Milano che va a giocarsi la possibilità di entrare un’altra volta in Champions League”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Mirko Spadaro (17384 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery