NBA, Kerr fa il punto sui suoi Warriors: Durant ancora out, Cousins in fase di recupero

Golden State Warriors ancora senza Kevin Durant in gara-1 delle Finali NBA, le parole di Kerr in merito all’avvio delle Finals

L’ala dei Golden State Warriors, Kevin Durant, non giocherà gara-1 delle Finali Nba a Toronto contro i Raptors in programma giovedì 30 maggio. Lo ha annunciato il coach dei californiani, Steve Kerr. “Kevin non giocherà, vedremo come procedere giorno per giorno. Il fatto che ci siano diversi giorni di distanza tra le partite ci aiuta, perciò vedremo quando sarà in condizione di giocare“. I Warriors potrebbero invece recuperare il centro DeMarcus Cousins, fuori da oltre un mese. Il lungo ha avuto un recupero confortante, ma le tempistiche della stagione rendono difficile un suo reinserimento in campo, come ha spiegato anche Kerr: ”Il suo progresso è stato ottimo, ma il momento è complicato perché ha saltato due mesi. I lunghi ci mettono sempre un po’ di più a ritrovare il loro ritmo perché la velocità del gioco è altissima. Se fosse la regular season sarebbe facile: basta rimetterlo in quintetto, dargli dei minuti e farlo lavorare per ritrovare il suo ritmo. Ma stiamo per affrontare gara-1 delle Finals”. (Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Francesco Gregorace (9968 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 28 maggio del 1987, giornalista pubblicista dall'anno 2017


FotoGallery