Giro d’Italia – Roglic con i piedi per terra: “cronometro? Questa volta sarà diverso”

LaPresse

Le sensazioni di Roglic alla vigilia della cronometro di Riccione: lo sloveno della Jumbo-Visma con i piedi per terra

Il Giro d’Italia si prepara ad affrontare la nona tappa dell’edizione 2019. I ciclisti disputeranno oggi la cronometro individuale da Riccione a San Marino prima di godersi il tanto atteso giorno di riposo. Occhi puntati su Roglic, favorito numero 1: “è una prova in cui sarò da solo. Sarò il rivale di me stesso. Per il mio Giro è un giorno decisivo. Ho già fatto la ricognizione, ma stavolta sarà diverso. Abbiamo tappe dure nelle gambe. Se guadagnerò sui rivali? Ahah. Ve lo saprò dire a prova finita“, queste le parole dello sloveno alla ‘rosea’ alla vigilia della cronometro.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (34650 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery