Marco Alpozzi/LaPresse

Giro d’Italia, Vincenzo Nibali ha commentato la sua seconda tappa, non lesinando qualche critica al pubblico accorso oggi sulle strade

Giro d’Italia, un Vincenzo Nibali soddisfatto della sua seconda tappa, in attesa che arrivino i giorni più caldi della corsa in rosa, quelli nei quali ci si aspetta molto dallo Squalo siciliano. Nibali dopo la corsa odierna ha parlato delle sue condizioni, mandando anche un messaggio ai tifosi del Giro: “Nelle prove contro il tempo mi sono sempre difeso – le parole di Nibali a Sky -: sono contento di come sono andate le cose. Oggi abbiamo evitato rischi, questa giornata è passata bene, adesso penso a domani. Conosco come le mie tasche queste strade sapevo che nella discesa, visto che da queste parti producono un ottimo olio, la strada poteva essere sporca. Dico ai tifosi di portarci rispetto e di farci correre in sicurezza. Il tifo è bello, ma il rispetto è importante. Ci sono corridori molto pronti, come Dumoulin, Lopez, Majka e gli outsider. Sono sereno, mi sento bene, la forma c’è, ho una squadra forte che mi supporta“.