Sampdoria, Giampaolo “annuncia” l’addio e spunta il nome del sostituto

GIAMPAOLO - Tano Pecoraro/LaPresse

La Sampdoria e mister Giampaolo a confronto in questo finale di stagione per definire il futuro che probabilmente prenderà nuove strade

La Sampdoria e mister Giampaolo si separeranno a fine stagione. Le parole del tecnico rilasciate nella serata di ieri, sono abbastanza eloquenti e lasciano presagire la separazione consensuale tra le parti. “Io alla Samp sto bene e mi vogliono bene, abbiamo fatto anche il nostro: ho un ottimo rapporto con la mia società, una tifoseria straordinaria -ha dichiarato Giampaolo a Sky -. Ci siamo divertiti, io però credo ci sia bisogno sempre di rinnovare motivazioni e crescere, perché quello che è stato straordinario prima può diventare ordinario dopo. Ne faccio un discorso di responsabilità. Cosa possiamo fare? Ci possiamo migliorare? O rischiamo di timbrare il cartellino alle otto del mattino? E non va bene, io devo guardare il campo e avere sempre forti motivazioni e poter sempre sfidare la Juventus, perché io ho anche avuto questa sensazione con la mia squadra. Devo capire se possiamo fare un punto in più, due in più, cinque in più e non rischiare di farne cinque in meno, rischiando di fare una stagione fallimentare, e questo non voglio farlo per rispetto del club, dei tifosi e di quanto costruito”.

MARCO BUCCO/LaPresse

Giampaolo dunque si siederà a parlare con la dirigenza della Sampdoria, ma la sensazione è che la separazione a fine stagione arriverà. Già stanno circolando i primi nomi per il futuro della panchina, con Pioli che sembra essere in pole position in caso di addio del tecnico doriano. L’Atalanta in caso di separazione da Gasperini punterà invece su Giampaolo, allettato dalla possibilità dia llenare in Europa.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 2 votes.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Francesco Gregorace (9968 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 28 maggio del 1987, giornalista pubblicista dall'anno 2017


FotoGallery