Formula 1 – Vettel non si nasconde: “sono a Montecarlo per lottare. Mercedes? Se sono davanti a noi c’è un motivo”

Lapresse/Photo4

Sebastian Vettel analizza il weekend della Ferrari con grande lucidità: il pilota tedesco è conscio del gap con la Mercedes ma si dice pronto a lottare

Quarto posto nelle qualifiche di ieri per Sebastian Vettel, con una Ferrari che fa ancora fatica a ridurre il gap con la Mercedes. Intervistato prima della gara di Montecarlo, il pilota tedesco ha riconosciuto i meriti della Mercedes, dicendosi però pronto a combattere: “oggi sono pronto per lottare. Non so dove sia più facile superare, vedremo. Credo che la gara sarà lunga, ci sono tanti giri da fare qui e questa è la particolarità di Montecarlo, non si può mai sapere cosa accadrà in gara. Sicuramente quelli che ci sono davanti non sono lì per caso, sono stati più veloci ieri. Speriamo oggi di trovare un po’ più di velocità e di passo per poterli mettere sotto pressione, poi si vedrà. Superare in pista sarà difficile, però ci potranno essere safety car, strategie e pit stop, vedremo“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Mirko Spadaro (17384 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery