Formula 1 – Verstappen realista: “obiettivo a Montecarlo? Almeno il 3° posto. Radiatore? Ecco qual è stato il problema”

photo4/Lapresse

Seconde prove libere complicate per Max Verstappen che, complice un problema al radiatore, ha chiuso in 6ª posizione. L’olandese punta al podio a Montecarlo, ma è conscio del gap con le Mercedes

Giovedì a due facce per Max Verstappen sul circuito di Montecarlo. Il pilota della Red Bull ha chiuso in seconda posizione le FP1, per poi ritrovarsi 6° al termine delle FP2. Un peggioramento delle prestazioni dovuto anche ad un problema al radiatore che lo ha costretto a restare ai box per diversi minuti. Il pilota olandese, intervistato ai microfoni di Sky Sport, ha analizzato così la prestazione odierna e il weekend che lo attende: “c’erano tanti detriti che volavano per aria e abbiamo avuto anche una perdita dal radiotore a causa di questo, quindi abbiamo dovuto sostituirlo. Peccato davvero, perché credo che il nostro passo vada abbastanza bene. Abbiamo fatto un cambiamento d’assetto proprio perché abbiamo sostituito il radiatore, ma abbiamo avuto qualche difficoltà, quindi siamo tornati all’assetto precedente, che non era troppo male. Non credo che possiamo mettere troppa pressione alle Mercedes, ma se riusciremo ad essere terzi in qualifica sarebbe un buon risultato“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Mirko Spadaro (16933 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery