Formula 1, Verstappen mastica amaro: “avere la penalità è stato un peccato, ho dato tutto per superare Hamilton”

Lapresse

Il pilota della Red Bull ha commentato l’esito del Gran Premio di Montecarlo, chiuso al quarto posto a causa della penalità di cinque secondi

Una penalità pagata a caro prezzo, cinque secondi che hanno costretto Max Verstappen a classificarsi al quarto posto del Gran Premio di Monaco, nonostante la seconda posizione ottenuta in gara.

photo4/Lapresse

Una vera disdetta per l’olandese, che ha parlato così nel post Gp: “avere la penalità è stato un peccato, ma ho dato tutto oggi per prendere Lewis. Sapevo che era su gomme più morbide, e le stava gestendo dopo il pit stop, perciò ho provato a spingerlo e ad attaccarlo di continuo per fargliele consumareFuori dal tunnel non si riesce ad essere così vicini e ho provato a mettergli pressione. Nell’arco dell’intera gara l’ho seguito da vicino con l’aria sporca, e non è stato facile. Ho fatto una gara divertente e mi sarebbe piaciuto andare a podio, il nostro passo era ottimo”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (29666 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery