photo4/Lapresse

I meccanici Ferrari sono incappati in alcuni errori che hanno condizionato il Gp di Barcellona di Vettel e Leclerc

Giornata da dimenticare per la Ferrari a Barcellona, Vettel e Leclerc hanno infatti chiuso la gara spagnola al quarto e quinto posto, assistendo all’ennesimo trionfo della Mercedes.

photo4/Lapresse

Una disfatta pesantissima per il team di Maranello, costretto a leccarsi le ferite anche per gli errori commessi dai propri meccanici nel corso dei primi pit-stop di Vettel e Leclerc. Il tedesco è rientrato intorno al ventesimo giro per sostituire le gomme soft usurate nella prima parte di gara, perdendo secondi preziosi nella sosta durata 4″4. Stessa durata di quella del monegasco, rientrato qualche giro più tardi rispetto al compagno di squadra. Errori madornali causati dai alcuni dadi spanati, almeno stando alla versione consegnata dalla Ferrari al Corriere dello Sport. Ennesimo inconveniente in una stagione che rischia di diventare, ogni settimana di più, sempre più disastrosa.